Molise Immagine 1

Foto del banner

Molise Immagine 2

Foto del banner

Molise Immagine 3

Foto del banner

Molise Immagine 4

Foto del banner

Molise Immagine 5

Foto del banner

Molise Immagine 6

Foto del banner

Lavori Consiglio

Stream.png

Prossima Seduta: 17 maggio 2016  - Aggiornamento della seduta del giorno per il 10 maggio 2016

Convocazione e Ordine del giorno ore 16:00

Sintesi della Seduta del Consiglio Regionale del del 17 maggio

in

Si è riunito nel pomeriggio di oggi, sotto la presidenza del Presidente Vincenzo Cotugno, il Consiglio Regionale che ha esaminato tutti gli argomenti iscritti all’Ordine del Giorno. In apertura della seduta Cotugno ha notiziato i Consiglieri di una missiva di ringraziamento della famiglia D’Aimmo per l’intitolazione della sede del Consiglio al congiunto, on. Florindo D’Aimmo.

Intitolata la sede istituzionale del Consiglio regionale a Florindo D'Aimmo. L'Assemblea vota all'unanimità la proposta del Presidente Cotugno e dell'Ufficio di Presidenza

in

Il Consiglio Regionale, presieduto dal Presidente Vincenzo Cotugno, nella seduta di oggi pomeriggio dell’Assemblea Legislativa, ha votato all’unanimità la proposta dell’Ufficio di Presidenza di intitolare la sede istituzionale dell’Assise a Florindo D’Aimmo. Presidente Cotugno nell’illustrare all’Aula la proposta dell’Ufficio di Presidenza, condivisa con la Conferenza Capigruppo e con l’Associazione ex Consiglieri regionali, ha ricordato la figura di Florindo D’Aimmo, primo Presidente del Consiglio Regionale, poi Presidente della Giunta, quindi parlamentare molisano e infine membro di due Governi nazionali, Amato e Ciampi. Cotugno ha ricordato poi, nel suo accorato intervento, come nella cultura ebraica il nome assume un significato importante in quanto evidenzia il progetto di Dio per la discendenza adamitica.

Il Comandante interregionale dei Carabinieri, generale Nistri, in visita istituzionale dal presidente Cotugno

Con grande onore ho ricevuto in Consiglio regionale la visita istituzionale del Comandante Interregionale Ogaden dei Carabinieri, generale Giovanni Nistri. Un breve incontro nel quale è stato sottolineato l'eccellente operato degli uomini dell'Arma sul territorio molisano. Con soddisfazione è stato discusso del potenziamento della Scuola Allievi di Campobasso, segno della massima attenzione nei confronti del Molise. Al generale Nistri, da parte dell'intero Consiglio regionale del Molise, gli auguri e le congratulazioni per il prestigioso incarico.

Il Consiglio regionale approva il DEFR, la Legge di Stabilità 2016 e il Bilancio pluriennale 2016-2018

in

Il Presidente del Consiglio Regionale, Vincenzo Cotugno, ha presieduto una seduta (iniziata ieri sera, alle ore 18.45, e terminata nella mattinata di oggi, alle ore 7.10) del Consiglio Regionale dedicata alla sessione di bilancio.

Patto sulla sicurezza, la Polizia di Stato individua il Molise come regione pilota

Il Molise sarà regione-pilota in Italia per il Patto sulla sicurezza. E’ quanto stabilito in un vertice al Viminale tra il Vice Capo della Polizia, Matteo Piantedosi, e la delegazione molisana composta dal presidente del Consiglio regionale, Cotugno, il presidente della Giunta, Frattura e il consigliere Di Pietro. I dirigenti del Ministero hanno sottolineato la bontà delle scelte operate dal Molise nella fase di progettazione del Patto, che vedrà la realizzazione di un sistema estremamente duttile, capace di adattarsi alle nuove tecnologie oggi in uso nei sistemi di sicurezza nazionale.

Qualità dell'acqua molisana, il presidente Cotugno incontra Molise Acque per la "Carta dell'acqua"

Entro la fine del prossimo mese di maggio l’azienda speciale Molise Acque sarà in grado di certificare la qualità dell’acqua molisana per raggiungere l’obiettivo della creazione di una “Carta dell’acqua”. E’ l’impegno raggiunto questa mattina al termine della riunione convocata dal presidente del Consiglio regionale, Vincenzo Cotugno, con i dirigenti dell’azienda regionale. Le qualità oligominerali dell’acqua del Matese, che da sempre amplificano le caratteristiche dei prodotti agroalimentari del nostro territorio, saranno finalmente certificate attraverso l’apposizione di un “bollino” speciale. Il Presidente ha rimarcato l’importanza che questa operazione porterebbe alle imprese molisane che potranno finalmente esportare la qualità delle nostre risorse al di fuori dei confini regionali.

Il Presidente Cotugno incontra i parlamentari molisani e il Comitato Unitario per la salvaguardia della Corte d'Appello

Promosso dal Presidente del Consiglio regionale, incontro organizzativo sulla Corte d’Appello di Campobasso al quale hanno preso parte la deputazione del Consiglio regionale del Molise, la delegazione parlamentare molisana, il promotore del Comitato Unitario, Di Giacomo, e il presidente Frattura. La riunione fa seguito al brillante risultato ottenuto nel corso della Conferenza delle Assemblee legislative delle regioni italiane, nella quale è stato approvato all’unanimità l’ordine del giorno proposto dal presidente Cotugno per salvaguardare almeno una Corte d’Appello in ogni regione, svincolando le regioni più piccole, come il Molise, dal rispetto del parametro fissato ad un milione di abitanti.

Conferenza delle Assemblee regionali: passa la proposta del presidente Cotugno per almeno una Corte d’Appello in ogni regione

Passa la proposta del presidente del Consiglio regionale Cotugno per almeno una Corte d’Appello in ogni regione. La Conferenza dei Presidenti dei Consigli regionali ha approvato il punto all’ordine del giorno della seduta odierna che prevedeva un intervento diretto presso il Governo e il Ministero della Giustizia per conservare almeno un presidio giudiziario per regione. Ad illustrare l’argomento nel corso della Plenaria, che si sta svolgendo a L’Aquila, il presidente del Consiglio regionale del Molise, Vincenzo Cotugno, che dopo aver ottenuto la discussione sulla proposta di riforma della geografia giudiziaria è riuscito anche ad “incassare” un voto unanime da parte della Conferenza nazionale.

Condividi contenuti

Copyright © 2014 Consiglio Regionale del Molise