Presentata dalla consigliera lattanzio, nuova PDl a tutela delle fasce sensibili: “con l’istituzione del garante regionale dei diritti delle persone con disabilità, assicurata la piena attuazione degli interessi individuali e collettivi”

“Istituzione del Garante regionale dei diritti delle persone con disabilità” : è così rubricata la Proposta di legge presentata in queste ore dalla consigliera regionale Nunzia Lattanzio, prima firmataria del dispositivo, sottoscritto anche dal Presidente della Giunta regionale, Frattura e dall’assessore Facciola.

Il dettato normativo nasce dall’esigenza di assicurare la piena attuazione dei diritti e degli interessi individuali e collettivi delle persone con disabilità.

La misura legislativa, si compone di 14 articoli che stabiliscono le funzioni, le modalità di svolgimento dei compiti, i criteri di selezione e nomina  dello stesso Garante. Sono fissati, inoltre, su carta, i motivi di ineleggibilità, le indennità e la possibilità, da parte del Garante, di farsi promotore degli Stati Generali dei diritti delle persone con disabilità, per promuovere e rafforzare una più diffusa sensibilità sui temi e le problematiche dei soggetti interessati.

Attualmente, in Senato, pende un disegno di legge volto all’Istituzione del Garante Nazionale dei diritti delle persone con disabilità mentre, a livello locale, alcune Regioni: Puglia, Campania e Sicilia, hanno già legiferato in merito.

“Mutuando le buone prassi, lo strumento legislativo ha lo scopo di affiancare i soggetti interessati e coinvolti da una Autorità Garante ed indipendente che si faccia carico delle piene tutele di una fascia sensibile di popolazione. Un altro utile tassello da aggiungere al ricco quadro normativo definito dall’attuale Governo regionale – ha commentato la Presidente Lattanzio -  Vista l’importanza dei temi trattati e l’urgenza di tante famiglie in difficoltà, la misura normativa sarà presto presa in esame dalla  IV Commissione che dovrà licenziarla per la conseguente trattazione in Consiglio regionale”.

a cura Ufficio stampa della Consigliera Lattanzio

Lunedì, 4 Settembre, 2017

Realizzato da . Copyright 2001-2017.