Visita istituzionale, il generale Straziota ricevuto dall'Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale

BIG.jpgE' stato un incontro cordiale e di reciproco gradimento quello tenutosi nel tardo pomeriggio di oggi tra il presidente del Consiglio regionale del Molise, Vincenzo Niro, l'Ufficio di Presidenza, e il nuovo comandante regionale del Molise della Guardia di Finanza, generale di brigata, Vito Straziota. All'incontro ha preso parte anche il direttore generale della Regione, Antonio Francioni.

La visita istituzionale del generale Straziota ha consentito ad entrambe le parti uno scambio di vedute che hanno riguardato sia la vita amministrativa e organizzativa dell'Ente Regione, sia l'importante e significativo compito che la Finanza assolve al servizio della popolazione e delle stesse istituzioni democratiche, sia l'aspetto sociale che riguarda i cittadini.

Una visita nel corso della quale sia il comandante della Guardia di Finanza Straziota che il Presidente Niro, anche a nome dell'Ufficio di Presidenza, hanno avuto modo, con invidiabile proprietà di sintesi, di scambiarsi tutte le informazioni utili alla circostanza. In maniera particolare, il presidente Niro ha inteso informare il neo comandante della Finanza sulla situazione che attanaglia la regione e sulla attività della massima assemblea regionale.

Una carrellata di aspetti che hanno abbracciato tutte le problematiche che affliggono il Molise il quale chiede alle Forze di polizia di continuare a vivere in tranquillità, pur conoscendo le innumerevoli da difficoltà che vanno da quelle dei problemi di numerose aziende, al lavoro, settore quest'ultimo che è sicuramente fonte di preoccupazione per chi amministra la cosa pubblica in questi tempi di crisi globale. Niro e Straziota hanno tracciato insieme un rapido profilo della realtà regionale per la quale hanno promesso impegno, ognuno per le rispettive competenze, per non far aggravare il fardello già di per sé pesante dal punto di vista economico-finanziario del territorio.

Per la città di Campobasso e per l'intero Molise il generale Straziota si è espresso in termini di compiacimento per una situazione generale che non ha esitato a definire, relativamente all'impatto di questo breve periodo di permanenza, «tranquilla e sostanzialmente abbastanza ordinata». «Faremo tutto il possibile - ha aggiunto - per continuare ad assicurare serenità a tutto l'ambiente».

«La nostra regione - ha detto Niro - quantunque piccola per dimensioni demografiche, si segnala all'attenzione generale, come entità con problematiche e situazioni simili a territori più ampi. Dobbiamo ringraziare le Forze dell'ordine che costantemente si adoperano per la nostra realtà e in maniera particolare la Guardia di Finanza con la quale ci legano ottimi rapporti».

Nel ringraziare il generale Straziota per l'attenzione mostrata, il presidente Niro ha manifestato al comandante tutta la stima, personale e del Consiglio, nei confronti della Guardia di Finanza, che opera con competenza e sacrificio, conseguendo quotidianamente utili risultati che mettono i cittadini nella condizione di guardare con ottimismo e fiducia a chi è preposto alla loro tranquillità e pace sociale.

Il generale, nell'assicurare la collaborazione e la piena disponibilità che in ogni caso deve esserci nel rapporto istituzionale, ha garantito e rinnovato l'impegno della Finanza nel tenere alta la guardia al fine di tutelare la serenità della cittadinanza.

categorie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2018.