Gulfood Dubai 2014, è entrata nel vivo la missione della delegazione molisana. Niro: «Le Regioni devono sostenere le imprese con adeguati Piani di indirizzo e coordinamento»

Nell’ambito della manifestazione fieristica Gulfood, in corso a Dubai, la delegazione regionale molisana - guidata dal presidente del Consiglio regionale del Molise, Vincenzo Niro, e di cui fanno parte il presidente della Camera di Commercio di Isernia, Pasqualino Piersimoni, il prof. Claudio Massimo Colombo, del Dipartimento Agricoltura, Ambiente ed Alimenti dell’Unimol, oltre ad una folta delegazione di imprenditori - è stata ricevuta dal direttore della Camera di Commercio di Dubai, Omar Abdulaziz Khan. L’incontro, che ha riguardato i temi del sistema camerale nell’Emirato, dell’impresa e delle possibili aperture di nuovi mercati, si è rivelato particolarmente interessante e produttivo.

Il presidente Niro ha sostenuto che «la Regione è chiamata a giocare un ruolo politico-economico centrale, che non può più essere, però, di tipo assistenziale, con la pubblica amministrazione che finisce per sostituirsi all’impresa privata».

«Deve, bensì, garantire – ha evidenziato Niro - il proprio sostegno dando impulso in particolare alle Piccole e Medie Imprese operanti in alcuni comparti fondamentali che caratterizzano la tradizione produttiva molisana, come la filiera avicola e saccarifera, e in alcuni settori di eccellenza, quali il caseario, il vinicolo e il tartufo, per finire al metalmeccanico».

«Abbiamo bisogno – ha concluso il presidente Niro – di istituzioni che non siano più protagoniste dell’economia, ma efficienti ed efficaci nel garantire sostegno alle imprese, con adeguati Piani di indirizzo e coordinamento. Solo seguendo questa strada, le Regioni potranno giocare un ruolo importante e decisivo nel rilancio del nostro Paese».

Nella giornata di oggi sono previsti anche gli incontri con il delegato dell’ICE, l’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, e con l’ambasciatore italiano a Dubai, Sua Eccellenza Giorgio Starace.

Realizzato da . Copyright 2001-2018.