Stelle al merito del lavoro, le congratulazioni agli insigniti del vicepresidente Monaco

BIG.jpg

La notizia dell’onorificenza ai sette nuovi Maestri del lavoro del Molise era nell’aria da un paio di giorni, ma con la cerimonia di consegna delle Stelle al merito del lavoro, avvenuta stamattina presso la Prefettura di Campobasso, si è avuta la piena conferma del riconoscimento del loro impegno nel lavoro.

«Sono contento del riconoscimento che sette molisani hanno potuto ricevere questa mattina – dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale, Filippo Monaco – a testimonianza che esistono persone che possono essere d’esempio per molti e che il loro comportamento corretto ed impegnato sul posto del lavoro sia stato notato e premiato».

«E’una cerimonia – prosegue Monaco - che arricchisce ulteriormente di significato le celebrazioni per il 1° maggio. Con alcuni di loro ho avuto il piacere di condividere la sede del lavoro, vale a dire lo stabilimento FIAT Powertrain di Termoli, e quindi di poter testimoniare in prima persona il loro impegno e la qualità umane dimostrate nel tempo, senza mai stancarsi di essere se stessi e di dimostrarlo. Parlo di Mario Pasqualone e Giovanni Passarella».

«Vorrei congratularmi – conclude il vicepresidente - anche con Antonio Albiniano, che ho conosciuto più di recente, ma del quale ho subito apprezzato le doti che lo hanno portato a ricevere un riconoscimento dovuto per quanti credono nell’impegno nel lavoro e nella onestà di viverlo ogni giorno con dedizione e senza sopraffazioni».

categorie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2018.