Giornata delle Oasi WWF 2014, mission Foresta amazzonica. Niro: l’ambiente è nostro, difendiamolo!

BIG.jpg

Anche nella nostra regione, dove dal 1997 il WWF gestisce una delle aree più estese tra quelle italiane, l’Oasi WWF-Riserva regionale Guardiaregia-Campochiaro, si terrà il prossimo 18 maggio l’annuale Giornata delle Oasi per mostrare un fondamentale scrigno di biodiversità dell’Appennino centro-meridionale, un’occasione per vedere concretamente l’utilità e l’importanza di un area protetta sul Matese molisano.

Per l’edizione di quest’anno, le Aree protette del WWF sono scese in campo per salvare l’”Oasi del Mondo”, la grande Foresta amazzonica, che negli ultimi 50 anni ha perso quasi un quinto della sua superficie, compresi animali e risorse naturali preziose per le popolazioni locali e di tutto il pianeta.

«Quest’anno – ha dichiarato il presidente del Consiglio regionale del Molise Vincenzo Niro - la Giornata delle Oasi WWF si carica di un duplice significato: da un lato la difesa e la valorizzazione del patrimonio naturalistico nazionale e regionale, dall’altro la sfida globale dei cambiamenti climatici che pone all’attenzione di tutti noi il ruolo decisivo che la grande Foresta amazzonica gioca come grande polmone verde del mondo. Auguri al WWF Molise, che dal 1997 gestisce con dedizione e professionalità l’Oasi WWF-Riserva regionale di Guardiaregia-Campochiaro, uno spaccato meraviglioso del Matese molisano».

Quella delle Oasi WWF sarà una domenica di svago da vivere gratuitamente immersi nella natura, una giornata animata da eventi, iniziative, manifestazioni che coinvolgeranno il pubblico, piccolo e grande, con visite guidate, giochi didattici, liberazioni di animali curati e pronti a tornare nel loro ambiente, esposizioni di mostre di disegni o fotografiche, momenti culturali, semplici momenti di svago, si svolgeranno durante l’intero arco di domenica. L’evento ha ricevuto il patrocinio del Ministero dell’Ambiente.

AllegatoDimensione
Locandina e programma407.87 KB
categorie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2017.