Palazzo Moffa, una delegazione ivoriana in visita istituzionale

BIG.jpg

E’ stata ricevuta questo pomeriggio a Palazzo Moffa dal presidente del Consiglio regionale del Molise, Vincenzo Niro, e dal presidente della Giunta, Paolo di Laura Frattura, una delegazione del Distretto di Alepe, in Costa d’Avorio, guidata da monsieur Abe Paul.

La visita istituzionale è stata l’occasione per presentare una proposta progettuale rispondente al bando di gara Europeaid Investing in People, per sostenere azioni volte alla crescita umana e sociale nei Paesi in via di sviluppo. La Regione Molise, capofila del progetto, con l’Osservatorio interregionale cooperazione sviluppo, il Comune di Alèpè, l’Agenzia di sviluppo regionale della Costa D’Avorio e l’Università degli studi del Molise, partners del progetto, intende realizzare, attraverso la creazione di un Centro tecnico agroalimentare per le PMI ivoriane, il rafforzamento del sistema cooperativo e della capacità territoriale del comune di Alèpè.

Un obiettivo questo, particolarmente a cuore al capo della delegazione, monsieur Abe Paul che, manifestando l’apprezzamento per il partenariato stabilito con la Regione Molise, ha espresso il suo personale desiderio a lavorare alla creazione di forme di gemellaggio tra i due Paesi in grado di valorizzare i rispettivi punti di forza.

«E’ questo un obiettivo a cui lavoriamo già da tempo, anche come Presidenza del Consiglio, con il Progetto Ruract, riconoscendo l’importanza di fare rete in una società sempre più globalizzata», ha sottolineato il presidente Niro.

«Un’occasione di importanti potenzialità per la Regione Molise, terra a forte vocazione agricola, - ha rimarcato il presidente Frattura - quella di fornire i mezzi adeguati a valorizzare e modernizzare il sistema produttivo del Comune di Alete. Riempiremo così di contenuti questo partenariato».

L’incontro si è concluso con lo scambio delle bandiere delle rispettive Regioni.

categorie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2018.