Dibattito sull'autostrada. Niro replica a Iorio

BIG.jpg

Nessun dibattito frettoloso, quello odierno, ma una discussione pacata in una seduta tranquilla nel corso della quale ogni consigliere, di entrambi gli schieramenti, ha potuto esprimere democraticamente e liberamente, la propria posizione in merito ad una problematica fortemente sentita, come quella della realizzazione dell’Autostrada in Molise. Il Presidente del Consiglio, esaurita la fase del dibattito, non essendoci più consiglieri iscritti a parlare né ulteriori atti da sottoporre all’esame ed eventualmente al voto dell’Assemblea, ha chiuso i lavori rinviando al pomeriggio per la seduta monotematica sul lavoro.

La comunicazione di chiusura della seduta consiliare è stata contestata dal consigliere Angelo Michele Iorio che riteneva si dovesse procedere alla votazione di un atto conclusivo del dibattito e, quindi, intendeva fare anche la dichiarazione di voto. Il Presidente Niro ha chiarito che la seduta consiliare era stata convocata esclusivamente per lo svolgimento di un dibattito sull’argomento della realizzazione dell’autostrada; una scelta per altro compiuta in accordo nel corso della seduta del Consiglio dell’ 8 Luglio scorso, tant’è che i Consiglieri che avevano presentato una interrogazione ed un ordine del giorno sull’argomento li avevano ritirati.

Per tale ragione, si ritiene che la polemica diffusa dal consigliere Iorio, a mezzo stampa, è certamente impropria in quanto mai, l’attuale Presidente del Consiglio ha usato metodi antidemocratici.

categorie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2018.