comunicato n. 1 del 22 settembre 2015

Si è tenuta in mattinata, presso l’Aula assembleare del Consiglio regionale del Molise, alla presenza del Presidente Vincenzo Niro e degli esponenti di varie istituzioni politiche, sportive e scolastiche, la premiazione dell’atleta Loredana Ziccardi, prima molisana a partecipare ad un Campionato Europeo paralimpico, quello di Worcester in Inghilterra, da titolare, con indosso la maglia Azzurra della Nazionale italiana. Il Presidente Niro nel suo intervento ha voluto sottolineare la tenacia, la tecnica e la tattica che caratterizzano la professionalità dimostrata dalla giovane Lorena Ziccardi. Caratteristiche che le hanno permesso di superare una faticosa selezione per entrare nel “Team” degli atleti azzurri. Il Presidente quindi, a nome dell’intero Consiglio regionale, ha voluto donare alla giovane atleta campobassana una targa ricordo per esprimere la gratitudine dell’Assemblea, ma di tutti i molisani, ad una ragazza che, con il suo impegno, ha onorato la sua famiglia, i suoi allenatori, i suoi compagni di squadra e la sua terra. “Lorena –ha detto il Presidente- è un prezioso esempio per il mondo dello sport ma in generale, per i giovani e per tutti coloro i quali vivono condizioni di difficoltà. Condizioni che, come ha fatto la Ziccardi, possono essere brillantemente governate, superate e rese anzi base esperienziale per essere ancora più forti e più determinati. A Lorena vanno gli auguri di tutto il Molise per i prossimi appuntamenti sportivi che sicuramente la vedranno ancora una volta protagonista”. Il Presidente Niro, infine, ha ringraziato anche i rappresentanti del CONI e delle varie strutture sportive che sostengono l’impegno della giovane Lorena. Il Consigliere Carmelo Parpiglia, Consigliere delegato allo Sport del Presidente Frattura, ha poi voluto premiare la giovane atleta con una coppa la cui targa recita “A Lorena Ziccardi, mirabile esempio del Molise migliore”. Presenti all’incontro oltre a vari Consiglieri regionali, anche il Presidente della Provincia di Campobasso, Rosario De Matteis, il Sindaco di Campobasso, Antonio Battista, accompagnato dall’Assessore Daniela De Capua, il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Molise, Donatella Perrella, il Presidente del CONI del Molise, Guido Cavaliere e una classe dell’istituto scolastico M. Forte. Gli alunni di quest’ultima scuola hanno rivolta alla giovane atleta varie domande sulla sua esperienza di vista e sportiva. Campobasso, 22 settembre 2015

Realizzato da . Copyright 2001-2018.