Vincenzo Cotugno è il nuovo Presidente del Consiglio Regionale del Molise

Cotugno pre2.JPGIn riunione nel pomeriggio di oggi il Consiglio Regionale del Molise che ha provveduto all’elezione del nuovo Ufficio di Presidenza. Ha dato l’avvio alla seduta il Presidente uscente, Vincenzo Niro, che, intervenendo prima dell’insediamento del seggio elettorale, ha dichiarato di non voler riproporre la sua candidatura alla Presidenza del Consiglio regionale.

È quindi intervenuto il Consigliere Francesco Totaro che come Coordinatore della Maggioranza ha avanzato la candidatura del Consigliere Vincenzo Cotugno a Presidente del Consiglio regionale definendo tale proposta forte, autorevole e di garanzia per tutto il Consiglio. E’ stata quindi la volta del Consigliere Antonio Federico che a nome del Gruppo 5 Stelle ha annunciato la sua candidatura in una logica di coerenza con la posizione già assunta dal suo Movimento. Il Consigliere Michele Iorio, a nome della Minoranza di Centrodestra, sottolineando come ci si trovi di fronte dell’apertura di una nuova fase politico-istituzionale in cui il Consiglio sarà chiamato a compiere scelte importanti, ha annunciato il sostegno del suo Gruppo alla candidatura Cotugno. Ha preso quindi la parola per dichiarazione di voto, il Consigliere Filippo Monaco che ha annunciato il suo sostegno alla candidatura Cotugno, annunciando, nel contempo, la sua adesione alla Maggioranza e la sua entrata in un nuovo intergruppo con i Consiglieri Ciocca e Ioffredi.

Si è dunque passati alla votazione del Presidente del Consiglio; è risultato eletto il Consigliere Vincenzo Cotugno che ha riportato un ampio consenso, 19 voti su 21.

La Presidenza è stata quindi assunta dal Presidente Vincenzo Cotugno che ha continuato l’esamina dei punti all’Ordine del Giorno. Si è allora passati all’elezione dei due vice Presidenti.

Sono risultati eletti Filippo Monaco per la Maggioranza e Nicola Cavaliere, per le Minoranze.

Carmelo Parpiglia, per la Maggioranza, e Giuseppe Sabusco, per la Minoranza, sono invece i due Consiglieri Segretari.

Sia il Presidente Cotugno, nel suo discorso di insediamento, che il Presidente della Giunta Regionale, Paolo Di Laura Frattura, hanno ringraziato il Presidente uscente, Vincenzo Niro per l’impegno profuso in questi due anni e mezzo nel suo incarico alla guida del Consiglio Regionale.

In sede assegnazione dei vari Consiglieri alle Commissioni Consiliari permanenti, il Consigliere Salvatore Micone ha dichiarato che per il prosieguo della legislatura intende sostenere il progetto politico della Maggioranza e ha annunciato anche di entrare a far parte del Gruppo Consiliare del Consigliere Facciolla.

L’Assemblea ha quindi così strutturato le Commissioni permanenti: I Commissione Frattura – sostituito da Di Pietro; Cotugno – sostituito da Lattanzio; Di Nunzio; Niro; Iorio; Sabusco II Commissione: Monaco; Veneziale; Micone; Cavaliere; Manzo. III Commissione Di Pietro Petraroia sostituito da Di Nunzio; Ciocca Federico Facciolla sostituito da Ioffredi; Fusco. IV Commissione Ioffredi; Totaro; Fusco; Lattanzio; Parpiglia; Manzo Il Presidente Vincenzo Cotugno ha quindi, a norma di Regolamento, convocato le Commissioni consiliari che si sono riunite eleggendo i rispettivi presidenti.

Alla I Commissione permanente è stato eletto Domenico Di Nunzio; alla II Commissione, Salvatore Micone, alla III Commissione Salvatore Ciocca, alla IV Commissione Nunzia Lattanzio.

a cura della Comunicazione Pubblica del Consiglio Regionale del Molise

categorie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2018.