REGIONI, LA CONFERENZA DEI PRESIDENTI STUDIA LA RIFORMA

E’ tornata a riunirsi venerdì 22 gennaio 2016 a Roma la Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative che ha iniziato a discutere della riforma sugli assetti regionali il cui testo e' in discussione al Parlamento. Al termine della riunione il Presidente del Consiglio regionale del Molise, Vincenzo Cotugno, ha rilasciato una dichiarazione all’Ansa nazionale “Personalmente ritengo necessario una razionalizzazione dei servizi e un'ottimizzazione delle risorse a disposizione delle regioni italiane, ma sono convinto della bontà del loro ruolo e del regionalismo. I territori sono ben rappresentati dalle regioni, le autonomie regionali vanno salvaguardate quali "culle" dell'appartenenza sociale e culturale della popolazione italiana. Tutto quel che non ha funzionato a livello legislativo e funzionale va corretto, questo non significa dover cancellare le regioni. Il 15 febbraio avremo una riunione monotematica della Conferenza dei Presidenti su questo argomento per poter coordinare un lavoro che ci veda protagonisti all'interno di questa riforma che nessuno auspica possa calare dall'alto senza un confronto democratico con le realtà locali”.

categorie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2018.