La Nazionale Under 18 di Basket inaugura il “Palazzetto dello Sport” di San Giuliano di Puglia. Cotugno: un'offerta sportiva tra le eccellenze del Molise

Da luogo simbolo di dolore a immagine di una rinascita, perché in grado di garantire una Casa idonea, una struttura accogliente in cui praticare gli sport preferiti, a bambini, ragazzi e a tutti gli sportivi dell’area. Lunedì prossimo, 29 febbraio 2016, alle 17.30, sarà inaugurato a San Giuliano di Puglia il nuovo Palazzetto dello Sport, riedificato sulla struttura che tredici anni fa segnò il drammatico addio ai bimbi morti sotto le macerie dalla loro scuola. L’iniziativa, che prende spunto da un’idea dalla Federazione Italiana Pallacanestro, è stata fortemente voluta e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio regionale del Molise. “Un appuntamento che si colora di tanti significati” spiega il Presidente del Consiglio regionale, Vincenzo Cotugno “una inaugurazione che affonda le proprie radici nel ricordo dei piccoli “Angeli di San Giuliano di Puglia”, un luogo per lo sport, un luogo a disposizione di tutti. Questa nuova struttura bella e funzionale risponde alle esigenze di un territorio ampio” continua Cotugno “che va oltre i confini del Comune di San Giuliano di Puglia, e si colloca come offerta sportiva tra le eccellenze presenti nella Nostra regione. Vedere da vicino i campioni dell’Under 18 della Nazionale italiana di Basket sarà il fiore all’occhiello di un’iniziativa che rappresenta un momento importante per l’intera regione. Per questo ringrazio la Federbasket, il tecnico Andrea Capobianco, il Sindaco Luigi Barbieri e il Consigliere regionale delegato allo Sport Carmelo Parpiglia”. Sarà la nazionale italiana under 18 di basket a riaprire ufficialmente la ‘casa dello sport’. La squadra guidata da Capobianco arriva in Molise per un raduno di tre giorni, in programma al PalaVazzieri di Campobasso, in preparazione per il Torneo Internazionale ‘Albert Schweitzer’ di Mannheim, sorta di mondiale della categoria che coach Capobianco ha già vinto con i suoi ragazzi due anni fa battendo gli Usa in una storica finale. Gli azzurrini si trasferiranno a San Giuliano lunedì 29 febbraio per disputare, dalle 18, una sfida a ranghi misti davanti a un pubblico che si annuncia folto ed entusiasta, pronto a gremire la nuova struttura sportiva. Il palazzetto di Viale dei Colori della Vita svetta nel cuore del nuovo complesso scolastico intitolato agli ‘Angeli di San Giuliano’. I lavori per la sua realizzazione sono stati ultimati l’anno scorso. Può ospitare fino a 500 spettatori, 200 dei quali seduti. “E’ una struttura accogliente e polivalente – commenta il sindaco Luigi Barbieri – E’ stato utilizzato ma mai inaugurato ufficialmente. L’arrivo della nazionale under 18 ci inorgoglisce, sarà una grande giornata di festa per la nostra comunità e per tutti gli sportivi molisani”. Show nello show, la presenza sugli spalti di tanti bambini delle scuole dell’area interessata dal terremoto di tredici anni fa. Segno di rinascita e di rispetto per la memoria di un territorio che, anche attraverso lo Sport, vuole farsi sentire e apprezzare.

Realizzato da . Copyright 2001-2017.