Il Presidente Cotugno incontra i parlamentari molisani e il Comitato Unitario per la salvaguardia della Corte d'Appello

Promosso dal Presidente del Consiglio regionale, incontro organizzativo sulla Corte d’Appello di Campobasso al quale hanno preso parte la deputazione del Consiglio regionale del Molise, la delegazione parlamentare molisana, il promotore del Comitato Unitario, Di Giacomo, e il presidente Frattura. La riunione fa seguito al brillante risultato ottenuto nel corso della Conferenza delle Assemblee legislative delle regioni italiane, nella quale è stato approvato all’unanimità l’ordine del giorno proposto dal presidente Cotugno per salvaguardare almeno una Corte d’Appello in ogni regione, svincolando le regioni più piccole, come il Molise, dal rispetto del parametro fissato ad un milione di abitanti.

Abbiamo ottenuto un risultato importante che ci vede insieme con le altre regioni nella battaglia per la conservazione dei presidi di giustizia in ogni singola regione” il commento del presidente Cotugno che ha voluto nuovamente intorno ad un tavolo i parlamentari molisani e il Comitato unitario con l’obiettivo di promuovere, nello stesso spirito collaborativo che va avanti da tempo, le prossime azioni da mettere in campo. Il presidente Frattura porterà all’attenzione della Conferenza Stato-Regioni la delicata tematica che vede l’intera opinione pubblica molisana attenta all’evolversi della situazione. Nel contempo i parlamentari molisani sono a lavoro per organizzare un incontro tra il ministro Orlando e una delegazione del Comitato unitario affinché il titolare del dicastero della Giustizia possa recepire la “voce” del Molise. E’ ovvio che l’attenzione è rivolta anche alla prossima visita in regione del presidente della Repubblica, Mattarella, occasione propizia per esternare anche al Capo dello Stato le esigenze che dalla popolazione molisana giungono al Governo centrale.

 

Realizzato da . Copyright 2001-2017.