Micone: Centri per l'Impiego, l'avvio di una nuova sfida

 Micone: un ringraziamento ufficiale al Presidente Frattura che ha creduto nel rinnovamento dei servizi pubblici per il lavoro.

“I nuovi Centri per l'Impiego della Regione Molise hanno avviato la loro attività. La riconversione degli uffici deputati ai servizi per il lavoro è una sfida in cui, insieme al Presidente Frattura, ho creduto e nella quale profondo tutte le mie energie di Consigliere Regionale delegato. Abbiamo recepito le indicazioni del Governo centrale volte ad un effettivo rafforzamento dei servizi per l'impiego quale presupposto indispensabile per un concreto rilancio dell'economia e dell'occupazione nella nostra Regione. La mia intenzione è quella di lavorare in sinergia con le altre Istituzioni e con tutti gli attori che operano sul mercato del lavoro per progettare ed attuare politiche per l'occupazione serie e fattive. Sono soddisfatto dell'esito positivo della vicenda relativa alle proroghe dei precari dei Centri per l'Impiego di Campobasso e di Termoli che, in linea con gli orientamenti di tutte le Regioni italiane, hanno visto soddisfatta la loro istanza di proroga contrattuale al 31 dicembre 2016. Questo è stato reso possibile da un lavoro impegnativo che ha visto in prima linea il Presidente della Provincia di Campobasso Rosario De Matteis che, con numerose interlocuzioni con il Presidente della Giunta Regionale, ha permesso la proroga dei contratti di lavoro e con essi dei servizi all'utenza. Questo ci permetterà di erogare tutti i servizi pubblici che il Ministero del Lavoro ci ha chiesto di garantire sul territorio regionale in favore delle aziende e delle persone in cerca di occupazione che possono trovare ogni tipo di attività di supporto, informazione e consulenza. Anche grazie ai nuovi fondi comunitari e a quelli provenienti dal riconoscimento dell'Area di Crisi Complessa, abbiamo intenzione di porre in essere un'incisiva azione di impulso all'occupazione di inoccupati, disoccupati e lavoratori fuoriusciti da contesti aziendali in crisi e contestualmente favorire la nascita o il consolidamento delle piccole e medie imprese del territorio. Posso dire che anche nel Molise è partito un nuovo periodo di programmazione e gestione delle politiche attive che deve necessariamente plasmarsi con gli obiettivi dell'efficienza e dell'efficacia dei pubblici uffici per l'impiego. E' necessario creare un clima di fiducia ed affidabilità in cui credo fermamente. Mi rivolgo principalmente alle aziende che maggiormente ci riportano le esigenze del territorio ma anche a tutti i target coinvolti, dai giovani ai meno giovani che cercano un lavoro che devono poter trovare nei Centri per l'Impiego il proprio punto di riferimento per ogni esigenza legata alla sfera occupazionale. Voglio cogliere l'occasione, insieme al Presidente Frattura, di augurare un buon lavoro a tutto il personale che opera presso i Centri per l'Impiego di Campobasso, Termoli ed Isernia e presso i relativi recapiti insieme ad un messaggio di entusiasmo e di impegno fattivo perchè si ha la responsabilità di un lavoro delicato che incide sulla vita e sulla sfera intima delle persone sul diritto, costituzionalmente garantito, ad un lavoro dignitoso che noi tutti abbiamo il dovere di garantire”.

a cura dell'ufficio stampa del Consigliere Micone,delegato alle attività dei Centri per l'impiego

Realizzato da . Copyright 2001-2019.