"Disposizioni in materia di promozione sportiva”, la proposta di legge al vaglio della IV Commissione

Dopo l’approvazione del verbale della seduta precedente, nel pomeriggio di ieri la IV Commissione ha analizzato il secondo degli argomenti in agenda, la Proposta di legge regionale n. 40, d’iniziativa dei consiglieri regionali Nunzia Lattanzio e Paolo Di Laura Frattura, concernente: “Interventi in materia di obesità infantile e giovanile”. Data la persistenza delle criticità emerse dalla relazione tecnico-finanziaria del Consigliere Parpiglia, la trattazione del tema è stata aggiornata. Passando al terzo dei punti all’ordine del giorno, la Proposta di legge n. 65 (d’iniziativa dei Consiglieri regionali Angiolina Fusco Perrella, Angelo Michele Iorio, Nunzia Lattanzio, Giuseppe Sabusco e Nicola Cavaliere), concernente: “Norme per l’istituzione del servizio di psicologia territoriale della Regione Molise”, i Commissari hanno ascoltato il Dott. Colavita (convocato dal Presidente Lattanzio), il quale ha espresso parere favorevole all'approvazione della Proposta di legge in questione. Nella necessità di rivedere la norma economico-finanziaria, la trattazione del tema è stata rinviata. Relativamente al quarto ed ultimo tema, la Proposta di legge regionale n. 122, d’iniziativa della Giunta regionale, concernente: “Disposizioni in materia di promozione sportiva”, ascoltato il relatore Angiolina Fusco Perrella, l’argomento è stata rinviato al fine di ascoltare in audizione la Dott.ssa Relvini, Responsabile del Settore Sport della Regione Molise. “Gli argomenti trattati –ha puntualizzato al termine dei lavori il Presidente Nunzia Lattanzio- toccano corde sensibili al mondo dell’infanzia e giovanile. Obesità, sport, sostegno e psicologia costituiscono temi da supportare con chiare ed efficaci misure legislative”.

a cura dell'Ufficio Stampa del Presidente della IV Commissione Nunzia Lattanzio

Realizzato da . Copyright 2001-2017.