Lattanzio interviene sulla Giornata dell’emigrazione Molisana nel Mondo

In programma per il pomeriggio di domani (ore 18 di martedì 6 dicembre), la “Giornata dell’emigrazione Molisana nel Mondo” si propone come un evento particolarmente atteso e significativo. La manifestazione, che avrà luogo presso l’Auditorium “Unità d’Italia” di Isernia, prevede una serie di iniziative che culmineranno nella consegna di onorificenze e riconoscimenti a quei corregionali che particolarmente hanno saputo portare in alto il nome del Molise. Nella sua qualità di Presidente della IV Commissione “Affari Culturali” e di componente della Commissione di valutazione delle candidature ad “Ambasciatori del Molise nel Mondo”, il Consigliere Nunzia Lattanzio ha inteso esprimere particolare ringraziamento al Presidente del Consiglio regionale Vincenzo Cotugno, per aver saputo interpretare principi e finalità sanciti nella legge regionale del 30 Giugno 2105 n. 12, istitutiva della Giornata in cui avrà luogo la prestigiosa manifestazione. “E’ da quel sacco di Molisani –ha dichiarato la Lattanzio, lanciando una frecciata al premier Renzi- che da decenni uomini e donne di scienza, di cultura, di intuito innovativo e tecnologico, di spiccato senso imprenditoriale e di profondo e onesto impegno sociale, continuano a segnare la storia ai quattro angoli del Globo. L’Orgogliosamente Molisani lanciato dal Presidente Cotugno, deve tornare nella mente delle giovani intelligenze della nostra regione come un ritornello, a ritmo vivace, poiché credere nelle proprie forze e nelle proprie origini significa aver già vinto la prima battaglia”.

a cura Ufficio stampa della Presidente della IV Commissione Lattanzio

Realizzato da . Copyright 2001-2017.