Cipe, infrastrutture: il plauso di Monaco per i due milioni di euro per la Istonio Sangrina

“Esprimo la mia più profonda soddisfazione per quanto deliberato dal Comitato interministeriale per la programmazione economica nella giornata di ieri, 28 febbraio: due milioni di euro verranno destinati alla Istonio Sangrina, il tratto viario che collega Capracotta a Castel del Giudice.” Ad affermarlo è il vicepresidente del Consiglio regionale Filippo Monaco, che intende rivolgere i suoi ringraziamenti a coloro che sono responsabili di questo importante progetto.

 

“E’ questo un grande risultato che portiamo a casa come Regione, frutto di anni di lavoro intensi e di compartecipazione, condivisione e raccordo tra le amministrazioni e i professionisti: per questo è doveroso ringraziare anzitutto il Presidente della Regione  Paolo Frattura, per aver dimostrato sempre grande attenzione per il territorio dell’Alto Molise ed aver seguito, insieme al sottoscritto, tutto l’iter per arrivare al risultato ottenuto nella giornata di ieri.

Premiato il lavoro, la passione e la tenacia del Dott. Ermanno d’Andrea, che tanto ha fatto e continua a fare per il suo paese natale. Un ringraziamento particolare va anche agli ingegneri Trotta e Sammarone, che da sempre hanno voluto e seguito questo progetto infrastrutturale di importanza fondamentale per il territorio capracottese.

Ed infine, non  da ultimo, il mio sentito ringraziamento a Lino Gentile, sindaco di Castel del Giudice, con il quale ho avuto il piacere di  confrontarmi e lavorare a tale progetto, ma  soprattutto per esser riuscito a reperire ulteriori risorse per la strada che collega Madonna Saletto a Castel del Giudice.

La sinergia, l’entusiasmo e la buona amministrazione portano sempre ad ottenere grandi risultati.”

 

a cura Ufficio stampa del Consigliere Monaco

Realizzato da . Copyright 2001-2018.