comunicato n. 3 del 20 giugno 2018

L’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale, Presieduto dal Presidente Salvatore Micone ha approvato nella seduta di questa mattina la riapertura dei termini degli avvisi n.  5 e 7 del 2015, pubblicati nei BURM n. 15 del 30 maggio  e n. 28 del 1° settembre 2015, per le manifestazioni di disponibilità finalizzate all’elezione, da parte dell’Assemblea legislativa regionale, di due membri del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda speciale regionale denominata “Molise Acque”. Negli avvisi, tra le altre cose, si rileva che i membri del Consiglio di Amministrazione durano in carica fino alla scadenza della legislatura regionale e l’indennità mensile lorda spettante a ciascun componente pari a euro 2668,84.

Gli avvisi saranno pubblicati nei prossimi giorni nel Bollettino Ufficiale della Regione Molise. Gli interessati potranno far pervenire alla Presidenza del Consiglio Regionale la loro manifestazione di disponibilità entro e non oltre 30 giorni dalla pubblicazione nel BURM.

I decreti legislativi n. 235/2012 e  n. 39/2013 stabiliscono le condizioni di incompatibilità, decadenza, di inconferibilità agli incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in controllo pubblico e comunque ostative alla nomina.

Negli avvisi si ricorda, inoltre, che i dipendenti pubblici non possono svolgere incarichi retribuiti, che non siano stati autorizzati dall’Amministrazione di appartenenza (art. 53 D.lgs. 165/2001).

.

a cura dell'Ufficio Comunicazione Pubblica del Consiglio Regionale del Molise

Mercoledì, 20 Giugno, 2018

Realizzato da . Copyright 2001-2018.