Fanelli presenta una proposta di legge di modifica allo Statuto per assicurare la parità di genere anche nella Giunta regionale

La Consigliera Micaela Fanelli ha presentato una proposta di legge concernente “Modifiche alla legge regionale 18 aprile 2014,  n. 10 (Statuto della Regione Molise)”.

La PDL – come si legge nella relazione accompagnatoria- intende “emendare lo Statuto regionale affinché divenga ancor più corretta l’applicazione delle norme riguardanti la parità di genere nell’accesso alle cariche elettive e nella composizione degli organi di governo della Regione, assicurando, quindi, l’equilibrata rappresentanza di entrambi i generi nella stessa Giunta regionale”.

Il Presidente del Consiglio Regionale, Salvatore Micone,  ai sensi dell’art. 42 dello Statuto della Regione Molise,  ha assegnato alla I Commissione, Ordinamento e Organizzazione Amministrativa,   l’esame della proposta di legge.

a cura Ufficio Comunicazione pubblica del Consiglio Regionale

Venerdì, 29 Giugno, 2018

Realizzato da . Copyright 2001-2018.