Iniziato l'esame delle 2 PdL sull'istituzione della Commissione Consiliare speciale per gli affari comunicati, D'Egidio nominato relatore

Si è riunita nella mattinata, presieduta dal suo Presidente Andrea Di Lucente, la I Commissione consiliare, Ordinamento e organizzazione amministrativa, che ha esaminato i vari argomenti iscritti all’Ordine del Giorno.

In particolare è stato nominato relatore in Aula il Consigliere D’Egidio delle proposte di legge n. 2, di iniziativa dei Consiglieri Fanelli e Facciolla, concernete “istituzione della Commissione consiliare speciale per gli affari comunitari – istituzione – compiti-funzionamento”, e n. 3, di iniziativa dei Consiglieri Primiani, Greco, Fontana, Manzo, De Chirico e Nola, concernete “istituzione della Commissione consiliare speciale per gli affari comunitari, internazionali, programmi della Commissione Europea, partecipazione ai processi normativi dell’Unione Europea, cooperazione”.

Nel corso della seduta poi è stato nominato relatore lo stesso Presidente Di Lucente, della proposta di legge regionale n. 5, di iniziativa della Consigliera Fanelli, avente ad oggetto “Modifiche alla legge regionale 18 aprile 2018, n. 10 (Statuto della Regione Molise)”.

L’esame di ciascuna PdL proseguirà nelle prossime sedute della Commissione.

a cura dell'Ufficio Comunicazione Pubblica del Consiglio Regionale del Molise

Realizzato da . Copyright 2001-2018.