Il Presidente Micone rivece le atlete Albanese e Patullo che hanno rappresentato l’Italia ai Campionati del Mondo WAKO

Il Presidente del Consiglio Regionale, Salvatore Micone, ha ricevuto questo pomeriggio, negli uffici della Presidenza del Consiglio, le atlete Andrea Albanese e Michela Patullo dell’Associazione sportiva molisana Fighting Ring Asd di Bojano che hanno rappresentato l’Italia ai Campionati del Mondo WAKO, tenutisi a Jesolo dal 16 al 22 settembre u.s., accompagnate dai Maestri Fabrizio Carbone e Gabriele D’Andrea.

Le due giovani atlete molisane hanno fatto parte della Nazionale Italiana Juniores disciplina Light Contact, Michela Patullo giunta fino ai quarti di finale categoria 60 kg ed Andrea Albanese si è aggiudicata la medaglia di bronzo categoria 65 kg.

“A voi che siete riuscite a tenere alto l’onore ed il nome del nostro Molise – con queste parole ha aperto l’incontro il massimo rappresentante dell’Assemblea Legislativa - esprimo la mia più profonda gratitudine ed orgoglio per il brillante risultato ottenuto”.

“La tenacia, la dedizione, l’impegno ed una ricca dose di entusiasmo – ha aggiunto Micone- sono gli ingredienti vincenti per raggiungere gli obiettivi ed i successi nello sport e nella vita”.

Rivolgendosi ai Maestri, ha ricordato Micone – “Oggi celebriamo  questo traguardo sportivo, anche grazie a voi guide e saldi punti di riferimento per gli atleti,  come lo è stato il grande Maestro Florindo Marchese, figlio dell’area matesina diventato famoso grazie al suo talento ed alla sua abnegazione nello sport”. I tecnici commossi  hanno ringraziato il Presidente che ha consegnato una targa del Consiglio Regionale, come simbolico riconoscimento alle atlete  esortandole a proseguire la strada intrapresa con l'umiltà e la determinazione che le hanno contraddistinte fino ad oggi.

a cura Portavoce del Presidente del Consiglio Regionale del Molise 

categorie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2018.