La III Commissione audisce i vertici tecnici della Regione che si sono interessati al progetto del tunnel di raccordo stradale di Termoli

Presieduta dal suo Presidente, Armandino D’Egidio, si è riunita oggi la III Commissione Consiliare, assetto e urbanizzazione del territorio, che, assolvendo all’impegno affidatole nella seduta di ieri dal Consiglio regionale con l’ordine del giorno approvato sul progetto di tunnel di raccordo stradale di Termoli, ha audito i vertici tecnici della Regione che si sono interessati per competenza all’opera. In particolare sono stati ascoltati l’ing. Massimo Pillarella, rappresentante unico della Regione Molise alla Conferenza di Servizio per il progetto dell’opera in questione, l’arch. Giuseppe Giarrusso, Direttore del IV Dipartimento regionale, Governo del Territorio, e il dottor Francesco Manfredi Selvaggi, Direttore Supplente del Servizio difesa del suolo, demanio, opere idrauliche e marittime - idrico integrato.

I tre Direttori regionali hanno illustrato i vari passaggi tecnico-amministrativi che hanno interessato la valutazione dell’opera da parte della Regione Molise e dei suoi organismi competenti.

Al fine di redigere un rapporto che riassuma l’indagine conoscitiva compiuta dai Commissari sui vari step procedimentali che hanno riguardato il progetto del tunnel di Termoli, da presentare come da impegno all’Aula, la stessa III Commissione è stata aggiornata alla prossima seduta fissata dal Presidente D’Egidio per domani mattina alle 9.30.

a cura dell'Ufficio Comunicazione pubblica del Consiglio Regionale del Molise

Realizzato da . Copyright 2001-2018.