Micone scrive ai Sindaci in occasione della Giornata della Memoria: siete i custodi del nostro territorio e delle comunità

Il Presidente del Consiglio regionale, Salvatore Micone, ha inviato una lettera a tutti i Sindaci del Molise in occasione della Giornata della Memoria per le vittime del crollo dell’edificio scolastico Jovine di San Giuliano di Puglia a seguito del sisma del 31 ottobre 2002.

“E’ compito delle istituzioni –ha scritto il Presidente Micone- essere “custodi del nostro territorio e delle nostre comunità” e dobbiamo porre in essere quotidianamente, e non in maniera urgente e straordinaria, azioni concertate di prevenzione per sensibilizzare le coscienze di tutti ed interventi che garantiscano sicurezza negli edifici scolastici perché non si ripetano mai più accaduti simili. La scuola deve rappresentare per i bambini, le famiglie, i cittadini, le istituzioni la culla del sapere che insegni a muovere i passi ai discenti verso il cammino della vita e del futuro”.

Di qui del Presidente Micone l’invito alle Amministrazioni locali e alle Associazioni a promuovere, in questo giorno, attività e momenti di riflessione, nonché l’osservanza di un minuto di silenzio in ricordo di quanto accaduto.

a cura dell'Ufficio Comunicazione pubblica del Consiglio Regionale del Molise

categorie: 
categorie notizie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2018.