comunicato n. 108 del 21 dicembre 2018

“Abolizione degli assegni vitalizi mediante l’abrogazione della L.R. n. 10 del 1988 e ricalcolo con il sistema contributivo”, è il titolo della proposta di legge –contraddistinta con il n. 37- presentata dai Consiglieri regionali Andrea Greco, Fabio De Chirico, Patrizia Manzo, Angelo Primiani, Valerio Fontana e Vittorio Nola.

“La proposta di legge –come si evidenzia nella relazione illustrativa- mira ad abrogare la disciplina dell’assegno vitalizio, così come previsto dalla legge regionale del 13 aprile 1988 n. 10, introducendo, a favore degli ex Consiglieri regionali attualmente beneficiari, un sistema di calcolo pensionistico basato sul metodo contributivo”.

Il Presidente del Consiglio regionale, Salvatore Micone, ha assegnato, per l’esame di rito la proposta di legge  alla I Commissione consiliare permanente, ordinamento ed organizzazione amministrativa.

a cura dell'Ufficio Comunicazione pubblica del Consiglio Regionale del Molise

Realizzato da . Copyright 2001-2018.