presentata una proposta di legge per l'istituzione della Molise Film Commission

I Consiglieri regionali Andrea Greco, Angelo Primiani, Fabio De Chirico, Vittorio Nola, Patrizia Manzo e Valerio Fontana hanno presentato una proposta di legge (contraddistinta con il n. 51) concernente: “Interventi in favore del comparto audiovisivo, delle arti visive e del cinema -Istituzione della Molise Film Commission”.

La Pdl –si legge nella relazione illustrativa- intende valorizzare e regolamentare il settore delle produzioni cinematografiche ed audiovisive attraverso l’istituzione della “Molise Film Commission” (MFC).

Il comma 2, dell’art. 2 ,della proposta di legge, prevede che la MFC persegua lo scopo di valorizzare il territorio regionale accrescendone l’attrattività turistica mediante il sostegno alla realizzazione di opere audiovisive quali film, fiction, docufilm, spot, pubblicità per la valorizzazione del paesaggio, documentari ed ogni altra tipologia di attività, servizio e produzione audiovisiva e cinematografica idonea a migliorare l’immagine del territorio e della cultura regionale.

Il modello di Film Commission, disegnato dalla iniziativa legislativa, è commisurato all’estensione territoriale e demografica della regione Molise e si concretizza in un’istituzione flessibile basata su esempi già sperimentati in altre regioni.

L’incardinazione della nuova struttura è infatti prevista nel I° Dipartimento della Presidenza della Giunta Regionale - Servizio Politiche Culturali, di Promozione Turistica e Sportiva, e trova motivazione nella inopportunità di creare un  nuovo ente ad hoc e dalla volontà di evitare un aggravio di spesa a carico del bilancio regionale.

a cura dell'Addetto Stampa del Consiglio Regionale del Molise (MS)

Realizzato da . Copyright 2001-2019.