comunicato stampa n. 146 del 19 giugno 2019 - Seduta IV Commissione

Si è tenuta in mattinata la seduta congiunta delle Commissioni consiliari I e IV, che hanno audito il Garante regionale dei Diritti della persona, Leontina Lanciano, che, a norma della legge regionale n. 17 del 2015, ha illustrato la relazione annuale sulle attività da lei svolte nell’ambito dell’incarico ricoperto.

In seguito, presieduta dal suo Presidente, Filomena Calenda, si è riunita la sola IV Commissione che ha provveduto a esaminare le proposte di legge n. 20, di iniziativa dei Consiglieri regionali Di Lucente e Micone, concernente, “Modifiche alla legge regionale 12 luglio 2002, n. 13 (Norme in materia di attività alla produzione di servizi per l’ospitalità. Bed & Breakfast), e n. 26, di iniziativa dei Consiglieri regionali, Tedeschi, Micone e N.E. Romagnuolo e A. Romagnuolo, avente ad oggetto, “Modifica dell’art. 3 della legge regionale 7 giugno 2011, n.9”.

La Commissione, dopo un dibattito approfondito su ciascuno dei due provvedimenti, ha deciso di licenziare con parere favorevole la pdl n. 20 (hanno votato a favore i Consiglieri  Calenda, Manzo e Primiani;  astenuto il Consigliere Matteo).

Per la pdl n. 26, invece, nella votazione non si è raggiunta la maggioranza prescritta dallo Statuto regionale (art. 29, comma3) per validamente deliberare.

La proposta di legge n. 20 passa ora all’esame dell’Aula per le successive determinazioni.

Campobasso, 19 giugno 2019 

a cura dell'Ufficio Comunicazione pubblica del Consiglio Regionale del Molise (MS)

 

Realizzato da . Copyright 2001-2020.