comunicato stampa n. 163 del 8 luglio 2019 - seduta della I Commissione

Presieduta dal suo Presidente, Andrea Di Lucente, si è riunita oggi la I Commissione consiliare (ordinamento ed organizzazione amministrativa).

In particolare la Commissione ha condiviso un testo, per quanto concerne la proposta di legge n. 42, di iniziativa dei Consiglieri regionali P. Manzo, A. Greco, V. Nola e A. Primiani, concernente, “Disciplina del Consiglio delle Autonomie Locali”, che sarà ora inviato alla Conferenza della Autonomie locali (CAL) per l’espressione del parere di rito. A seguito del parere del CAL, la Commissione potrà esprimersi su un testo conclusivo da inviare  all’Aula consiliare per la definizione dell’iter valutativo dell’atto propositivo.

La stessa Commissione, inoltre, nell’ambito dell’esame della pdl n. 36, di iniziativa dei Consiglieri regionali A. Di Lucente, S. Micone e A. D’Egidio, concernente, “Legge della montagna”, ha deciso programmare una serie di audizioni con: le Associazione degli Agricoltori e Allevatori; l’Anci e l’UPI; le Unioni dei Comuni; i Commissari delle Comunità Montane; la Direzione Scolastica regionale; la Protezione Civile regionale; l’EGAM; l’ARPA Molise; le strutture regionali competenti per materia; le Associazioni sportive e il Coni; le Associazioni alberghiere e gli imprenditori del turismo; la Camera di Commercio del Molise.

 Per la proposta di legge n. 15, di iniziativa dei consiglieri Scarabeo, Matteo, Cefaratti, Pallante, Scuncio, Romagnuolo Nicola Eugenio, D'Egidio, Romagnuolo Aida, Tedeschi, Calenda, Micone, ad oggetto “Test antidroga casuali e periodici per i consiglieri e assessori della Regione Molise”, invece, i Commissari hanno deciso di ascoltare le Camere Penali Distrettuali e un rappresentante del Garante nazionale per la privacy.

 

Campobasso, 8 luglio 2019

a cura dell'Ufficio Comunicazione pubblica del Consiglio Regionale del Molise (MS)

 

Realizzato da . Copyright 2001-2019.