Esenzione dal pagamento della tassa automobilistica regionale per i veicoli acquistati o acquistabili dalle ONLUS, il Consigliere Aida Romagnuolo presenta una proposta di legge

Il Consigliere Aida Romagnuolo ha presentato una proposta di legge regionale –contraddistinta con il n. 124- avente ad oggetto: “Modifica alla Legge Regionale n. 11 del 18 aprile 2014 - Legge finanziaria regionale 2014”.

La proposta di legge prevede l’esenzione dal pagamento della tassa automobilistica regionale per i veicoli acquistati o acquistabili dalle ONLUS, portando l’attuale  limite di potenza da 100kw, a 150 kw.

Il progresso tecnologico nel settore automobilistico e i nuovi sistemi di alimentazione –scrive nella presentazione dell’iniziativa legislativa la proponente- porteranno nel breve periodo un aumento di kilowatt su tutte le future produzioni automobilistiche, ben oltre il limite di cui all’art. 25, comma 4 della L.R. n. 11 del 18 aprile 2014, in quest’ottica la proposta di legge interviene per non veder penalizzate le ONLUS che operano sul territorio.

La pdl passa ora all’esame della Commissione consiliare competente per l’esame preliminare e l’espressione del parere di rito, quindi passerà all’attenzione del Consiglio regionale per le definizioni conclusive.

 

Campobasso, 4 maggio 2020

a cura dell'Ufficio Comunicazione pubblica del Consiglio Regionale del Molise (MS)

 

Realizzato da . Copyright 2001-2020.