Il Presidente Micone esprime il cordoglio del Consiglio regionale al Presidente della Regione Toma per la scomparsa del padre

"La scomparsa  del dottor Ernesto Toma crea senza dubbio un vuoto incolmabile per tutta la famiglia del Presidente della Regione e  rappresenta anche una sentita perdita per chi ha avuto modo di conoscerlo. Resterà  certamente memoria del ruolo sociale ed istituzionale del dottor Ernesto Toma che ha contribuito, con l'impegno istituzionale  profuso alla direzione dell'Agenzia delle Entrate, al perseguimento degli alti principi di legalità e di equità fiscale, a beneficio dei  cittadini molisani e del tessuto socio-economico regionale. Sono certo di interpretare il sentimento di tutti i Consiglieri regionali, sia di maggioranza che delle minoranze, nell'esprimere al  Presidente Toma e a tutti i suoi fratelli le più sentite condoglianze, nella consapevolezza che gli insegnamenti e l'esempio ricevuto  dall'amato   padre continueranno ad essere bagaglio culturale e valoriale per il miglior espletamento del proprio impegno sociale ed istituzionale".

Lo ha dichiarato il Presidente del Consiglio Regionale, Salvatore Micone, a seguito della notizia della scomparsa  del  dottor Ernesto Toma, padre del Presidente della Giunta regionale.

Campobasso, 29 ottobre 2020

a cura dell'Ufficio Comunicazione pubblica del Consiglio Regionale del Molise (MS)

 

AllegatoDimensione
Image icon image002.jpg17.34 KB
Categorie notizie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2020.