Il Presidente Micone ricorda l'ex Presidente del Consiglio regionale Fusco Perrella: un'esistenza spesa al servizio delle istituzione e vissuta sempre tra la gente

Il Presidente Salvatore Micone, dopo aver invitato il Consiglio regionale ad osservare un minuto di silenzio in onore dell’ex Presidente dell’Assemblea legislativa e già Assessore Angela Fusco Perrella, ha così voluto ricordarne la figura:

“Un impegno continuo ed assiduo per i temi del sociale e della cultura, al quale ha affiancato la passione per la politica e la voglia di essere sempre e comunque tra e con la gente. La professoressa Angela Fusco Perrella ha mostrato, in ciascuno dei tanti e variegati incarichi pubblici e privati che ha ricoperto nella sua lunga vita lavorativa e istituzionale, sensibilità e comprensione per gli interlocutori, attenzione e rispetto per i ruoli, voglia di capire, confrontarsi e misurarsi con le altrui posizioni politiche, determinazione a seguire i principi e i valori che hanno caratterizzato il suo impegno in iniziative e progettualità a sostegno degli ultimi, dei più sofferenti, del mondo del lavoro e delle problematiche socio-economiche della regione. Rispettata da tutti, sostenuta sempre da un vasto consenso popolare, Angela Fusco Perrella resta nel cuore di chi ha avuto modo di lavorare con lei e sfidarla, sempre con reciproca lealtà e rispetto, nelle tante competizioni elettorali che l’hanno vista protagonista. Al marito, ai figli e ai nipoti vanno le condoglianze di tutto il Consiglio regionale”.

foto PrimoPiano Molise

a cura dell'Ufficio Comunicazione pubblica del Consiglio Regionale del Molise (MS)

 

Categorie notizie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2020.