Comunicati dei Gruppi Consiliari

M5S - Termoli, depuratore al collasso L’impianto è danneggiato e funziona male

Canapa, ecco la nostra proposta di legge Il MoVimento 5 Stelle ha presentato un disegno di legge a costo zero, che promuove la coltivazione della pianta “tutto fare”. Obiettivo: realizzare una filiera della canapa industriale anche in Molise. Presto, incontro con cittadini, associazioni ed esperti Come promesso, prosegue il percorso alla scoperta della canapa. Un viaggio cominciato sul nostro blog con la storia di una pianta che per secoli ha aiutato l’uomo in tanti campi.

M5S - Termoli, depuratore al collasso L’impianto è danneggiato e funziona male

La nostra portavoce, Patrizia Manzo, porterà la rabbia di tanti cittadini in Consiglio regionale Quella macchia marrone nel mare che si espande al largo dalla scogliera è un pugno in faccia non solo ai termolesi, ma a tutti i molisani. Unavergogna che chiunque può osservare ai piedi della zona antica della città, tra gli scogli vicini alla passeggiata sotto le mura. La colpa è del depuratore comunale danneggiato e mal funzionante.

M5S - Fusione Fondazione-Cardarelli, roba da non credere: spunta il fitto da pagare alla Fondazione

 Fusione Fondazione-Cardarelli, roba da non credere: spunta il fitto da pagare alla Fondazione L’ultimo atto della Giunta regionale sul tema della Sanità pubblica contiene una serie di punti oscuri. Il portavoce in Consiglio regionale del Movimento 5 Stelle Molise, Antonio Federico, ora spiega: “Giovedì scorso, con un vero blitz, in un certo senso Frattura ha fatto legittimare dal Consiglio regionale la Delibera di Giunta numero 180.

Bilancio, M5S unica opposizione in Consiglio

Una nottata da tragicommedia: il Pd perde pezzi, Iorio e Frattura si azzuffano per una spy-story, il centrodestra abbandona l’aula e il Movimento 5 Stelle resta l’unica opposizione in un Consiglio allo sbando. Volevamo far risparmiare soldi ai cittadini e togliere altri privilegi alla Casta, ma anche questa volta la maggioranza si è voltata dall’altra parte Doveva essere l’appuntamento dell’anno, quello in cui si decidono risorse, progetti, servizi, ma soprattutto dove si decide il futuro di centinaia di famiglie. È risultato l’ennesimo teatrino.

M5S - Referendum Trivelle, il nostro sì ha un mare di significati

Al referendum sulle Trivelle il Movimento 5 Stelle Molise voterà Sì per difendere il mare, perché a circa 20 chilometri dalla costa non vuole piattaforme di metallo che con le proprie attività possono rilasciare sostanze chimiche inquinanti e pericolose, con gravi conseguenze sull’ambiente. Voterà Sì per non togliere a un bambino la possibilità di vedere un orizzonte ‘pulito’.

M5S - Crisi, la Natura ci suggerisce una via d’uscita

La canapa può essere un’alternativa alla politica energetica da fonti fossili e al sistema produttivo attuale. Il Movimento 5 Stelle Molise è al lavoro per dotare anche la nostra Regione degli strumenti necessari al suo utilizzo. Comincia oggi un percorso informativo per far comprendere a tutti le proprietà di una pianta che può coniugare economia e ambiente. Uno stop ai pregiudizi Lo insegna la storia: la canapa può aiutare l’uomo in tante attività: alimentazione, energia, bioedilizia, abbigliamento, medicina, bioplastica.

M5S - Reddito di cittadinanza, non ci accontentiamo

Il Movimento 5 Stelle Molise presenta un’interrogazione per chiedere alla Giunta di aumentare il fondo per l’inclusione sociale creato un anno fa Continua battaglia all’interno delle istituzioni per non lasciare indietro nessuno. Una lotta che ad aprile scorso ha vissuto un momento fondamentale quando, durante la discussione della Legge Finanziaria, il MoVimento 5 Stelle Molise è riuscito a strappare un milione di euro da destinare al finanziamento del Reddito minimo di cittadinanza.

M5S - Parco del Matese, ecco la vera storia

Parco del Matese, ecco la vera storia L’emendamento per l’istituzione del Parco del Matese approda in Senato. Il Pd esulta per meriti tutti da accertare, ricorda le iniziative dei deputati Venittelli e Leva di cui non si ha traccia e ringrazia il senatore Ncd, Ulisse Di Giacomo, che aveva presentato un disegno di legge copiato da quello del Movimento 5 Stelle Ora ci provano con l’Ambiente: si prendono i meriti e non raccontano tutta la storia.

M5S - Nomine, la legge non è uguale per tutti

Un peso e due misure. Il sistema del Partito Derogatico è da rifondare: ecco i tre casi simbolo che lo provano A distanza di qualche giorno siamo costretti a tornare sulle nomine volute da Giunta e Consiglio regionale targati Partito Derogatico. A quanto pare, infatti, in Molise chi è affiliato al Pd può in qualche caso ritenersi superiore alle leggi, almeno a quelle regionali.

M5S - Rifiuti, basta con la Schengen all’italiana

Per fermare gli inceneritori serve una politica nazionale sui rifiuti diversa: la risposta non può essere lo Sblocca Italia che liberalizza gli inceneritori e abbatte le frontiere per il libero scambio dell’immondizia Ora si scopre che il sottosegretario con delega ai Rifiuti, Mazzocca, ha deciso di spostare anche i rifiuti abruzzesi in Molise, presso l’inceneritore di Pozzilli.

M5S - Compensi, il grande bluff della Regione

 Il MoVimento 5 Stelle Molise ha scoperto un vero e proprio trucco, perpetrato nel tempo, ai danni di tutti i cittadini. Un trucco che ha permesso alla Regione di aumentare gli stipendi dei consiglieri e giustificare nuovi vitalizi reintroducendo privilegi che si credevano dimenticati. Per questo, attraverso il nostro portavoce alla Camera Danilo Toninelli, abbiamo depositato una interrogazione al Consiglio dei Ministri e abbiamo presentato un esposto alla Corte dei Conti Nel 2012 il governo Monti ha introdotto dei limiti di spesa per le Regioni.

M5S - Nomine, la maggioranza vacilla

Il centrosinistra salva la nomina di Cacciavillani a Molise Dati (e la faccia) solo per evitare l’autogol. La battaglia proseguirà con la nostra proposta di legge aperta Come vi abbiamo raccontato giorni fa il MoVimento 5 Stelle Molise ha presentato in Consiglio regionale una mozione per chiarire l’incompatibilità di Maurizio Cacciavillani, nominato presidente di Molise Dati. Con il decreto di giunta 752 del 2015, infatti, il governo regionale ha rinnovato l’intero cda della società in house, quindi ha nominato l’assessore e vicesindaco di Agnone al vertice.

M5S - Qualità dell’acqua: la Regione resta in silenzio

Dopo tre mesi dalla nostra interrogazione, ancora non conosciamo la qualità dell’acqua che beviamo. È ora di avere risposte chiare ed è ora che l’acquedotto Molise Centrale sia completato Il blocco della fornitura di acqua in questi giorni a Termoli ha evidenziato per l’ennesima volta un problema sanitario sostanziale che la popolazione del Basso Molise vive costantemente da anni.

M5S - Sanità, tanto tuonò che piovve

Doveva essere il grande giorno della Sanità, quello tanto atteso per conoscere i Piani Operativi; si è rivelato la solita pantomima con copione imparato a memoria Al centro del Consiglio di oggi c’erano questioni fondamentali per la quotidianità e la salute di tutti i cittadini. Le premesse non erano delle migliori. Tensione fuori dal palazzo, tensione al suo interno, con l’assise rinviata di oltre due ore a causa dell’incontro tra il presidente del Consiglio, Cotugno e i comitati.

M5S - Randagismo e Prae, approvate entrambe le mozioni

Il Movimento 5 Stelle firma la doppietta in Consiglio regionale portando a casa il risultato. Ieri, in assemblea, sono state accettate all’unanimità le nostre richieste su randagismo e attività estrattive Una bella notizia, anzi due, per ambientalisti e animalisti. Il Movimento 5 Stelle è riuscito a far votare dal Consiglio regionale due documenti fondamentali. Il primo è la mozione riguardante il “Piano per la Prevenzione e controllo del randagismo”.

M5S - Ambiente ed energia: NO all’Italia petrolizzata

Per ribadire il no alla ricerca di idrocarburi in mare, ieri, alla manifestazione organizzata dal MoVimento 5 Stelle a Vieste c’era anche il Molise, rappresentato dalla portavoce in Consiglio regionale, Patrizia Manzo, presente insieme ai parlamentari, ai portavoce dei Comuni di Campobasso e Termoli, e ai tantissimi attivisti arrivati da ogni parte della regione. Tantissime anche le agorà tenute in piazza per esprimere non solo dissenso verso chi continua a calpestare la nostra Costituzione e il nostro futuro, ma soprattutto proposta.

M5S - Giù le mani dal nostro mare

Domenica 24 gennaio a Vieste, Abruzzo, Molise e Puglia uniti per tutelare il mare delle Isole Tremiti “GIÙ LE MANI DAL NOSTRO MARE”, torna ad affermare con forza il MoVimento 5 Stelle dando appuntamento nel Gargano ai portavoce delle tre regioni e ai cittadini, per difendere l’incolumità di uno dei paradisi naturalistici del Paese che rischia di essere devastato dalle trivelle.

M5S - Terra dei Fuochi

In merito alla notizia relativa alle iniziative annunciate per l'emergenza della cosiddetta "Terra dei fuochi" il MoVimento 5 Stelle Molise fa presente che nei giorni in cui il Parlamento italiano si esprimeva sulle misure da attuare per la bonifica dei siti contaminati ha fatto approvare nell'aula del Consiglio regionale una mozione che ha impegnato direttamente il Presidente della Regione Molise Frattura ad attivarsi prontamente e contestualmente ha anche incontrato una delegazione parlamentare del 5 Stelle affinché il tema fosse seguito direttamente, come testimoniato

M5S - Beni culturali: ecco i veri numeri

Beni culturali: ecco i veri numeri I musei molisani perdono quasi tremila visitatori rispetto al 2014. Lo dicono i dati, smentendo le pur timide rassicurazioni del governatore Frattura e i vaneggiamenti di Me.Mo Cantieri culturali per cui, addirittura, i visitatori sono decine di migliaia in più. Perdono centinaia di ingressi sia il Paleolitico di Isernia che il Museo di Sepino E no presidente, non ci siamo: la verità si dice sempre e si dice tutta. Per il Molise della cultura il 2015 è stato l’ennesimo anno privo di balzi in avanti.

M5S - Nomine: uno scempio da prima Repubblica

Basta scelte di partito. Abbiamo presentato una mozione per chiarire l’incompatibilità dell’assessore agnonese Cacciavillani, ora nominato presidente di Molise Dati. Di più. Presto presenteremo la nostra proposta di legge partecipata per il riordino del sistema delle nomine A fine 2015 il governo regionale marchiato Pd ha fatto una serie di nomine regolate da un unico metodo: accontentare e distribuire poltrone e incarichi a compagni di partito e amici.

M5S - Reddito di cittadinanza: si parte!

In queste ore i Comuni stanno pubblicando gli avvisi per raccogliere le candidature. Bandi aperti dal 16 gennaio al 28 febbraio. Il percorso verso un Molise più equo è cominciato Mentre c’è chi esulta per aumenti fisiologici da ‘zero virgola’ in economia, c’è un Molise che continua ad arrancare. I dati Eurostat hanno già stroncato le bugie del Governo nazionale: nonostante la congiuntura favorevole di fattori esterni, l’Italia sta perdendo il treno della ripresa. Il nostro Paese fa fatica più degli altri in ogni campo: produzione industriale, costruzioni, disoccupazione.

M5S - Acqua pubblica, Roccavivara ennesima tappa della battaglia

Una lezione di partecipazione. Successo, sabato scorso, per l’incontro su Acqua, Egam e il ruolo dei piccoli comuni. La sala comunale di Roccavivara era piena: in più l’appuntamento era visibile anche in diretta streaming, registrando altri cinquanta accessi. Stavolta partiamo dai ringraziamenti. Il primo va al gruppo ‘Roccavivara Oltre’, organizzatore dell’assemblea svoltasi in un clima libero, pacato e partecipato.

M5S - Sanità, stanno amputando il Cardarelli - Pubblico-privato: dall’integrazione alla sostituzione

Con le prime indiscrezioni sulla nuova organizzazione della Sanità regionale ciò che si temeva si sta materializzando: l’ospedale Cardarelli non avrà più Cardiologia e Oncologia. Quanto farà male questo taglio lo si capirà fra qualche tempo, intanto proviamo a spiegare il dramma di queste novità con qualche semplice esempio non prima, però, di specificare che già a inizio settimana abbiamo presentato un’interrogazione in Consiglio regionale per conoscere il contenuto dei Piani operativi e vedere le ricadute su tutto il territorio regionale.

M5S - No alla politica degli idrocarburi

E’ il momento giusto per far sentire forte il senso di comunità in Molise contro i rischi legati agli idrocarburi. Facciamo in modo che le istituzioni molisane siano adeguatamente preparate per contrastare gli atti di conquista della nostra terra da parte degli speculatori attuali e futuri. Per questo abbiamo presentato un impegno al Governo regionale, certi della massima condivisione in Consiglio.

M5S - Centro di riabilitazione a rischio chiusura. Diamo voce a chi si sente abbandonato

Non può passare inascoltato il grido d’aiuto degli utenti e dei genitori dei bambini in cura presso il centro di riabilitazione di Termoli che rischia di chiudere. Il presagio è stato confermato il 3 dicembre scorso, per una beffarda casualità, proprio il giorno in cui ricorreva la ‘Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità’. Così ora le famiglie si sentono abbandonate.

M5S - Il Natale non è uguale per tutti

Ci sono regali e regali. Mentre la Casta ‘premia’ con diecimila euro i dirigenti, il Movimento 5 Stelle cambia strategia per garantire fondi ai cittadini: ci sono altri settemila euro circa a disposizione di tutti, ogni mese. Senza contare che, in poco più di due anni e mezzo, abbiamo già risparmiato 350mila euro. Dovete sapere che in questi giorni gli uffici del Governo regionale sta pagando il premio per la produttività 2013 ai Dirigenti dell’ente.

Pagine

Abbonamento a RSS - Comunicati dei Gruppi Consiliari

Realizzato da . Copyright 2001-2017.