Rapporti istituzionali, Niro invita il commissario europeo della Sanità Tonio Borg in Molise

BIG.jpg"Epatiti virali. Nuovi scenari per la prevenzione e la cura delle malattie del fegato". E' stato il tema di un interessantissimo convegno di rilievo europeo, che si è tenuto nella mattinata di oggi, presso la Sala Virgilio del Museo del Sannio di Benevento, promosso grazie alla indispensabile e autorevole collaborazione dell'europarlamentare Clemente Mastella, e che ha visto la gradita e preziosa partecipazione del commissario europeo della Sanità, Tonio Borg.

All'incontro ha preso parte anche il presidente del Consiglio regionale del Molise, Vincenzo Niro, che, nel porgere il saluto anche a nome dell'Assemblea regionale molisana, non si è lasciato sfuggire la ghiotta occasione, vista l'ottima riuscita dell'appuntamento nella cittadina sannita, di estendere l'invito all'illustre ospite di promuovere anche nel Molise delle iniziative di livello europeo sulla sanità.

"Investire in Salute per un migliore controllo della Spesa Sanitaria" è stato il sottotitolo dell'incontro beneventano, più che mai attuale, dal momento che il delicatissimo settore, al quale guardano con apprensione tutti i cittadini che rischiano di vedersi privati di un sacrosanto diritto alla salute sancito dalla Costituzione (art.32), in molte aree del nostro Paese evidenzia segnali di crisi. I bilanci sempre più magri delle Regioni e i tagli sempre più consistenti, infatti, non lasciano prevedere nulla di buono per il futuro.

Ed è principalmente per tale aspetto che simili congressi scientifici, sia pure legati ad una sola materia dell'ampio panorama del settore sanitario, aiutano il cittadino a capire meglio la portata di certi fenomeni. "Sono onorato - ha detto il presidente Niro - di aver chiesto al commissario Borg di promuovere anche da noi, in Molise, un incontro di rilievo europeo, con la partecipazione di insigni studiosi della medicina, così come è avvenuto a Benevento, ove si è registrata una partecipazione numerosa e qualificata.

La gente ha sete di conoscenza e vuole sapere, al di là delle tematiche specifiche delle quali ci si occupa negli utilissimi convegni, quale potrà essere il grado di fruibilità dell'assistenza, della tutela della salute.

Il commissario Borg, esperto di fama mondiale, ha preso in seria considerazione la mia richiesta e sono convinto che metterà in cantiere una sua presenza nella nostra realtà al più presto".

Categorie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2020.