Tragedia Sardegna, il cordoglio del presidente Niro

BIG.jpg

Espressioni di profondo cordoglio per la tragedia causata in Sardegna dal maltempo - che ha provocato la morte anche di una molisana, nata a Civitacampomarano, ma vissuta con la famiglia a Roccavivara, Massa Maria Flora, vedova Di Lisa, residente con il figlio a Olbia - sono state formulate, mediante l'invio di un telegramma, dal presidente del Consiglio regionale del Molise, Vincenzo Niro, al sindaco di Olbia, uno dei centri più colpiti dall'alluvione, e ai familiari della sfortunata Maria Flora.

«Interprete dei sentimenti dell'intero Consiglio regionale del Molise - ha scritto il presidente Niro al sindaco della cittadina sarda - formulo sentite espressioni di partecipazione vostro profondo cordoglio per l'immane tragedia che ha colpito il territorio sardo e, in maniera particolare, la sua comunità, provocando vittime, tra cui anche la nostra corregionale Massa Maria Flora». Viva partecipazione e solidarietà sono stata espresse, invece, alla famiglia di Gianni Di Lisa, figlio della signora Massa «per il profondo dolore causato dalla sua scomparsa».

Categorie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2020.