Palazzo Moffa apre all’arte, mostra scultorea di Antonio Natale Di Maria. Niro: «Promuovere e far conoscere il grande patrimonio artistico molisano»

BIG.jpg

Inaugurazione della mostra “Ipotesi di unione. Opere scultoree di Antonio Natale Di Maria”, venerdì 6 dicembre, alle ore 10.00, presso la sede del Consiglio regionale del Molise di Via IV Novembre a Campobasso. La mostra è stata organizzata dalla Presidenza del Consiglio regionale del Molise e collegata, come progetto in rete, al Cinquantesimo anniversario della Regione Molise.

L’intento è quello di creare un’ulteriore occasione di incontro per far conoscere e promuovere, in modo sempre maggiore, il grande patrimonio artistico molisano con i suoi rappresentanti. All’evento parteciperanno anche alcune classi dell’ITAS Pertini e del Secondo Circolo didattico di Campobasso «per far sì che la manifestazione possa tradursi in un’esperienza d’arricchimento concreta nei confronti delle nuove generazioni», ha affermato il presidente dell’Assise, Vincenzo Niro. L’inaugurazione sarà preceduta, alle ore 9.30 ,da una lezione sulla storia del Molise tenuta dalla dott.ssa Alberta De Lisio agli alunni del Secondo Circolo didattico nell’ambito del progetto “Di sana e robusta Costituzione”.

Categorie: 

Realizzato da . Copyright 2001-2020.