Comunicato n. 190 del 22 ottobre 2021 - seduta Consiglio regionale

Presieduto dal suo Presidente Salvatore Micone si è riunito oggi il Consiglio regionale.

 

In apertura di seduta il Consigliere Angelo Primiani ha chiesto ed ottenuto l’iscrizione e l’immediata discussione di un ordine del giorno presentato da tutti i componenti dell’Ufficio di Presidenza a seguito di un incontro avuto con gli operatori del 118 avente ad oggetto “regolamento 2021- DDG ASREM n. 1151/2021. Convenzione 118 Molise servizio trasporto sanitario emergenza-urgenza. Adozione provvedimenti urgenti”. La mozione è stata poi condivisa da tutti i Capigruppo consiliari.

All’illustrazione della proposta di atto di indirizzo, svolta da parte del Consigliere Primiani, primo firmatario della stessa, sono seguiti gli interventi dei Consiglieri Iorio, Fanelli, Romagnuolo, Manzo, Cefaratti, Greco, del Consigliere Assessore Pallante e del Presidente della Regione Toma.

L’odg è stato approvato all’unanimità.

Nello specifico, con l’atto di indirizzo assunto, il Consiglio regionale prende atto che con deliberazione del Direttore Generale ASReM è stato approvato un nuovo Regolamento e un nuovo avviso di selezione per l’affidamento in convenzioni alle organizzazioni di volontariato alla Croce Rossa Italiana del servizio trasporto sanitario di emergenza-urgenza. Il nuovo Regolamento adottato dall’Azienda Sanitaria prevede, rispetto alla previgente regolamentazione dell’affidamento per gravi criticità e, soprattutto, riduzioni sostanziali in merito ai rimborsi del servizio effettuato da parte delle Associazioni interessate.

L’Assemblea, per tanto, impegna il Presidente della Giunta regionale, anche nella qualità di Commissario ad acta per il rientro dal disavanzo sanitario del Molise, mediante interlocuzione con il Direttore generale dell’ASReM:

  • a farsi promotore di un tavolo di confronto con le Associazioni di volontariato convenzionate per l’erogazione del servizio 118 Molise emergenze-urgenze;
  • ad avviare un dialogo con i vertici dell’ASReM volto alla positiva risoluzione delle problematiche evidenziate, anche modificando le eventuali disposizioni in contrasto con il Dlgs 117 del 2017 (c.d Terzo Settore).

Il Consigliere Patrizia Manzo, quindi, ha egualmente chiesto ed ottenuto l’iscrizione e l’immediata discussione di una mozione a sua firma, e dei Consiglieri Facciolla, Nola, Fanelli e Primiani, avente ad oggetto, “Mancata pubblicazione del bando 2021 Fondo nazionale per la non autosufficienza”.

L’iniziativa è stata illustrata all’Aula dallo stesso primo firmatario Manzo, sono seguiti gli interventi dei Consiglieri Fanelli e Cefaratti, quindi del Consigliere Assessore Calenda e del Presidente della Giunta Toma.

Il provvedimento è stato approvato all’unanimità.

In particolare, l’atto di indirizzo votato dall’Assise, parte dalla premessa che il Fondo nazionale per la non autosufficienza è stato istituito per fornire sostegno a persone con gravissima difficoltà e ad anziani non autosufficienti al fine di favorire una dignitosa permanenza presso il proprio domicilio. Tali risorse sono da considerarsi aggiuntive rispetto a quelle già destinate alle prestazioni e ai servizi a favore delle persone non autosufficienti da parte delle Regioni e delle autonomie locali, essendo finalizzate alla copertura dei costi di rilevanza sociale dell’assistenza socio sanitaria. Nel triennio 2019-2021 sono state assegnate alla Regione Molise: 3.783.120 euro per il 2019; 3.768.000 euro per il 2020;  3.754.740 euro per il 2021. In considerazione che ad oggi non risulta sia stato ancora pubblicato il bando, a valere sul 2021, con ripercussioni su decine di famiglie che fanno affidamento su tali stanziamenti, l’Assemblea legislativa regionale impegna il Presidente della Giunta e l’Assessore competente a riferire urgentemente in Aula circa i motivi del suddetto ritardo e a procedere con tempestività alla pubblicazione del bando in parola, così da rispondere alle esigenze dei cittadini e dei loro famigliari.

Campobasso, 22 ottobre  2021

 

a cura dell'Ufficio Comunicazione pubblica del Consiglio Regionale del Molise (MS)

 

Realizzato da . Copyright 2001-2020.