LA GIUNTA REGIONALE PRESENTA UN DISEGNO DI LEGGE PER IL RECEPIMENTO DELLA NORMATIVA EUROPEA PER LA CLIMATIZZAZIONE INVERNALE ED ESTIVA DEGLI EDIFICI

La Giunta regionale ha presentato un disegno di legge –contraddistinta con il n. 180- avente ad oggetto: “Recepimento ed attuazione della direttiva comunitaria 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 19 maggio 2010 (come modificata e integrata dalla direttiva comunitaria 2018/844/UE), relativa alla prestazione energetica nell'edilizia, in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici”.

La proposta di legge, recependo la più recente normativa europea in materia di prestazione energetica nell’edilizia, disciplina i criteri adottati dalla Regione Molise per l’esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici, al servizio di edifici pubblici e privati, per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici, per la produzione dell'acqua calda per usi igienici sanitari, nonché i requisiti professionali e i criteri di accreditamento per assicurare la qualificazione e l'indipendenza degli esperti e degli organismi cui affidare i compiti di ispezione degli impianti termici.

L’iniziativa legislativa passa ora all’esame delle Commissione permanente competente che dopo l’istruttoria e l’espressione del parere di competenza la invierà all’attenzione del Consiglio regionale per la valutazione conclusiva.

a cura dell'Ufficio Comunicazione pubblica del Consiglio regionale del Molise (ms)

 

 

Realizzato da . Copyright 2001-2020.