GLI ARGOMENTI ISCRITTI ALL’ORDINE DEL GIORNO DELLE SEDUTE N. 14 E N. 15 DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL 10 MAGGIO 2022

Il Presidente Salvatore Micone ha convocato per domani, martedì 10 maggio, due sedute, la n. 14 e la n. 15, del Consiglio regionale.

In particolare, per la seduta n. 14, che avrà inizio alle ore 9.30, l’Assemblea sarà chiamata ad esaminare la proposta di legge n. 180, di iniziativa della Giunta regionale, recante “Recepimento ed attuazione della direttiva comunitaria 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 19 maggio 2010 (come modificata e integrata dalla direttiva comunitaria 2018/844/UE), relativa alla prestazione energetica nell'edilizia, in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici”.

Mentre per la seduta n. 15, con inizio previsto alle ore 12.00, l’Assise sarà chiamata ad esaminare i seguenti argomenti:

  1. Documento di Economia e Finanza regionale (DEFR) per il triennio 2022/2024 (deliberazione propositiva della Giunta regionale n. 121 del 21 aprile 2022);
  2. Bilancio di previsione pluriennale del Consiglio regionale per gli esercizi finanziari 2022-2024 (deliberazione propositiva dell’Ufficio di Presidenza n. 15 del 29 aprile 2022);
  3. Proposta di legge regionale n. 188, di iniziativa della Giunta regionale, concernente "Disposizioni collegate alla manovra di bilancio 2022-2024 in materia di entrate e spese. Modificazioni e integrazioni di leggi regionali";
  4. Proposta di legge regionale n. 189, di iniziativa della Giunta regionale, concernente: "Legge di stabilità regionale anno 2022";
  5. Proposta di legge regionale n. 190, di iniziativa della Giunta regionale, concernente "Bilancio di previsione pluriennale per il triennio 2022- 2024".

a cura dell'Ufficio attività istituzionali della Presidenza del Cosniglio e Comunicazione pubblica (MS) 

Realizzato da . Copyright 2001-2020.